FAQ sulle Banche dati

Cos'è una banca dati?
Una banca dati, o base di dati, è un archivio elettronico di informazioni organizzate secondo criteri che ne consentono il recupero attraverso un software di interrogazione. Si suddividono in tre tipologie principali:

  • bibliografiche: raccolta di informazioni bibliografiche o citazioni descrittive di un documento, le cui fonti primarie sono periodici e/o monografie
  • full text: raccolta di informazioni primarie in cui i documenti sono presenti in forma completa
  • fattuali: costituite da raccolte di dati numerici o statistici, bilanci, formule, ecc. 

A cosa serve una banca dati?
Per effettuare ricerche ad ampio raggo e aggiornate su un certo argomento, per verificare una citazione bibliografica incerta o incompleta o per reperire dei dati.   

Dove si trovano le banche dati Iuav?
È possibile consultare l'elenco completo delle banche dati disponibili alla pagina Banche dati e risorse elettroniche. Le banche dati sono organizzate per macro settori disciplinari e per ogni banca dati è presente una scheda descrittiva con informazioni sulla tipologia dei documenti contenuti, l’editore, la copertura e l'elenco delle risorse indicizzate (per lo più periodici), oltre al link per fare la ricerca direttamente nella singola banca dati nativa.

Posso interrogare simultaneamente più banche dati?
Sì, attraverso Primo è possibile interrogare le banche dati Iuav, selezionanado il secondo tab, Articoli e altro da banche dati. Oppure attraverso la funzione Trova risorsa è possibile interrogare una selezione di banche dati, tra tutte quelle disponibili.

A cosa serve il pulsante SFX presente nei record bibliografici delle banche dati?
Il pulsante SFX serve a ottenere il full-text (testo integrale) del documento descritto nel record bibliografico, se disponibile. Cliccando su SFX si ottiene un menu di servizi relativi al documento cercato. Se il full-text è disponibile c'è un link al documento. Se il full-text non è disponibile c'è la possibilità di cercare la versione a stampa in biblioteca o in altre biblioteche.

Che lingua devo usare per fare una ricerca in una banca dati?
La maggior parte delle banche dati sono prodotti internazionali e indicizzano i loro contenuti in inglese. Quindi è preferibile utilizzare parole in lingua inglese per fare una ricerca. L'unica banca dati che descrive e indicizza i documenti in italiano è la banca dati Spogli di periodici di architettura, urbanistica, edilizia e design prodotta da Iuav e CNBA e interrogabile anche da Primo.