Nuove sale di lettura in biblioteca

Da lunedì 10 marzo 2014 sono aperte al pubblico due nuove sale di lettura e il nuovo ingresso della biblioteca Iuav.

Le due nuove sale di lettura (Sala periodici e Sala collezioni speciali) sono interamente attrezzate  a scaffale aperto, dispongono di 140 nuovi posti di lettura,  connessione Wifi e climatizzazione.  Con la collezione di periodici e le collezioni specialistiche collocate nei nuovi spazi, il numero di documenti bibliografici liberamente accessibili presso la biblioteca centrale aumenterà da 10.000 a oltre 50.000.

Nella nuova sala periodici sono a disposizione del pubblico 560 titoli di riviste in abbonamento che coprono tutti i settori di interesse per la didattica e la ricerca Iuav, per un totale di oltre 500 metri lineari e circa 30.000 fascicoli. In particolare, sono liberamente accessibili le annate dei periodici dal 1971 ad oggi, mentre le annate precedenti sono consultabili su richiesta.

La nuova sala collezioni speciali ospita gran parte delle collezioni delle ex biblioteche dipartimentali, classificate e collocate con il sistema di Classificazione Decimale Dewey, per un totale di  25.000 volumi e circa 700 metri lineari, che comprendono anche i fondi Astengo, Nardocci e i volumi rari e di pregio consultabili su richiesta.