Strumenti per archiviare e organizzare bibliografie

Cos'è una bibliografia?
La bibliografia è un elenco organizzato di citazioni bibliografiche riferite a libri, articoli, saggi, pagine web o altri documenti utilizzati come fonti per scrivere una tesi o un articolo per una rivista scientifica.
La bibliografia permette di:

  • dare valore scientifico alla propria tesi o al proprio elaborato, perché rende conto delle fonti bibliografiche utilizzate per documentarsi
  • identificare e localizzare nei cataloghi i documenti citati

Perché citare le fonti nel testo?
Quando si scrive un testo scientifico è importante citare correttamente le fonti e gli autori ai quali si fa riferimento.
Le citazioni servono per:

  • mettere a confronto idee e opinioni di diversi autori e rafforzare le proprie argomentazioni 
  • documentare il proprio percorso di ricerca
  • dare ad altre persone la possibilità di recuperare le fonti bibliografiche citate
  • non commettere plagio

A cosa serve un programma di gestione della bibliografia?
I programmi per la gestione della bibliografia aiutano a:

  • importare citazioni da cataloghi, banche dati e siti web, come Google Scholar
  • creare e organizzare le bibliografie di tesi, libri e articoli
  • inserire e formattare con uno stile omogeneo le citazioni inserite direttamente nel testo o alla fine dei documenti

Quali sono i principali programmi per la gestione della bibliografia?
Alcuni programmi sono gratuiti e disponibili on-line:

Per il supporto tecnico di questi strumenti si consiglia di contattare il servizio specifico di ogni software.

RefWorks
Altri programmi, più potenziati, veloci e sempre aggiornati, sono disponibili a pagamento. La Biblioteca Iuav ha sottoscritto per i suoi utenti istituzionali un abbonamento a:

RefWorks, riservato gratuitamente agli utenti dell'Università Iuav di Venezia, offre diverse opzioni per aggiungere riferimenti nel proprio archivio, tra cui le principali:

  • importazione dei riferimenti da cataloghi o banche dati on-line
  • immissione manule dei riferimenti
  • attach di file collegati a un riferimento
  • conversione dei riferimenti da altri prodotti per la gestione di bibliografie
  • creazione di cartelle e sottocartelle
  • ordinamento dei riferimenti (data, autore, anno di pubblicazione)
  • modifiche globali dei riferimenti
  • condivisione dei riferimenti con altri utenti o pubblicazione
  • ricerca rapida/ricerca avanzata
  • formattazione di una bibliografia (sono disponibili oltre 3000 stili citazionali, oltre alla possibilita di crearne uno proprio)
  • creazione di un documento formattato contenente citazioni e note a piè di pagina (plug-in Write-N-Cite)

Sono disponibili on-line risorse di training, sia in inglese che in italiano, e una guida rapida.

Per informazioni e assistenza diretta, contattare infobiblioteca @ iuav.it